Comunicati Stampa

Dal 20 al 22 ottobre la Società del Quartetto presenta al Comunale di Vicenza una nuova edizione del Festival Musica delle Tradizioni: tre serate di musica e cantate popolari incentrate sul nomadismo dei popoli. Venerdì i Tuareg, sabato le Rotte Mediterranee di Moni Ovadia (con il suo quartetto) e domenica un trio dalla Mongolia.

Scarica i documenti:

Giovedì 19 ottobre apertura in grande stile per la Stagione 2017/18 della Società del Quartetto di Vicenza. Sul palco del Teatro Comunale la Kremerata Baltica con il pianista-fenomeno coreano Seong-Jin Cho impegnato nei due Concerti di Chopin. La serata è dedicata al marchese Giuseppe Roi. Prima del concerto, nel foyer del Teatro, introduzione all’ascolto a cura di Cesare Galla.

Presentate alla stampa le attività 2017/18 dello storico sodalizio vicentino: oltre 80 eventi da qui alla prossima estate fra concerti, festival, iniziative per le scuole, corsi di formazione per insegnanti e alta formazione per musicisti. Al centro l’imminente stagione di 13 concerti al Teatro Comunale e il Festival “Omaggio a Palladio” con Sir András Schiff e la Cappella Andrea Barca.

Scarica i documenti:

Dal 20 al 22 ottobre la Società del Quartetto propone al Comunale di Vicenza una nuova edizione del Festival Musica delle Tradizioni: tre serate di musica e canti popolari accomunate dal tema del nomadismo. In scena un gruppo di Tuareg, un trio dalla Mongolia e l’evento principale con il quintetto di Moni Ovadia e le sue Rotte Mediterranee.

Scarica i documenti:

Dal 3 settembre al 9 dicembre dieci chiese parrocchiali di Vicenza e Provincia ospitano una serie di 26 Messe che saranno impreziosite da brani per organo interpretati da giovani organisti dei corsi superiori del Conservatorio di Vicenza. L’iniziativa, ideata dal maestro Enrico Zanovello e sostenuta da Società del Quartetto e Diocesi, è unica nel Veneto e una delle poche in Italia.

Fondata nel 1997 da Andrea Marcon, la Venice Baroque Orchestra è uno dei complessi italiani più acclamati all’estero. Venerdì 1 settembre si esibisce al Teatro Olimpico di Vicenza per festeggiare i 20 di attività con un programma tutto dedicato a Georg Friedrich Händel e la partecipazione straordinaria del mezzo-soprano Magdalena Kožená.

Venerdì 11 agosto ultimo appuntamento della rassegna OpeNights promossa dalla Società del Quartetto di Vicenza alle Gallerie d’Italia – Palazzo Leoni Montanari. Valerio Scrignoli e la sua chitarra elettrica sono i protagonisti di un viaggio nel rock più mistico fra le note del musical “Jesus Christ Superstar”. Prima del concerto, alle ore 20,30, un nuovo “Assaggio d’arte” propone la lettura creativa di una scultura di Agostino Fasolato

Penultimo week end con le OpeNights, nell’ambito di “Estate a Vicenza 2017”.
Venerdì 4 agosto nel cortile di Palazzo Leoni Montanari un one-man-show con Roberto Zanisi e la sua rivisitazione del repertorio rebetiko.
Sabato 5 al giardino dell’Olimpico full immersion nella musica brasiliana con la voce di Rosa Emilia Dias e Paolo Vianello alla tastiera

Quarto fine settimana in musica con le OpeNights. Venerdì 28 luglio al cortile di Palazzo Leoni Montanari ospita il performer africano Arsene Duevi. Alle 20,30 il consueto “assaggio d’arte” alle Gallerie. Sabato 29 al giardino dell’Olimpico c’è il quintetto jazz “Short Wave”, con la partecipazione di Alex Sipiagin alla tromba.

Prosegue la programmazione delle OpeNights realizzate dalla Società del Quartetto in collaborazione con le Gallerie d’Italia – Palazzo Leoni Montanari, nell’ambito di “Estate a Vicenza 2017”. Venerdì 21 luglio è di scena un’artista irlandese, fiorentina d’adozione, che accompagna con la voce il suono del suo violoncello. L’appuntamento musicale è preceduto dal consueto “assaggio d’arte” alla scoperta dei tesori custoditi a palazzo.

1 2 3 16
Iscriviti alla newsletter della
Società del Quartetto di Vicenza.