SABATO 9 marzo 2019 ore 20:45
Teatro Comunale di Vicenza

Uzbeko di nascita ma con passaporto israeliano e statunitense, Yefim Bronfman, per gli amici semplicemente “Fima”, è un pianista capace di svelare l’anima della musica, certamente fra i migliori della generazione che si sta affacciando ai sessant’anni, soprattutto nel repertorio romantico e tardo-romantico. Nel pieno di una carriera che l’ha visto esibirsi in ogni parte del mondo in recital e a fianco di prestigiose orchestre, Bronfman debutta per la Società del Quartetto con un programma affascinante che mette in luce la sua filosofia: “tutto ciò che fai nella vita si riflette nel tuo modo di suonare”.

Interpreti
YEFIM BRONFMAN pianoforte
Programma
Claude Debussy
Suite Bergamasque

Robert Schumann
Humoreske

Franz Schubert
Sonata in Do minore D 958
Approfondimenti:
Il programma di sala del concerto