Comunicati Stampa

CORONAVIRUS: RINVIATI TRE CONCERTI

Vista l’ordinanza del Ministero della Salute, d’intesa con la Regione del Veneto, la Società del Quartetto è stata costretta ad annullare il concerto di lunedì 24 febbraio con il Jerusalem Quartet e di venerdì 28 con la commedia musicale “A Fiordiraso”. In via cautelativa rimandato anche il recital di Richard Goode del 2 marzo. Le nuove date saranno comunicate al più presto.

Scarica i documenti:

Comunicato stampa Coronavirus

JERUSALEM E L'ULTIMO BEETHOVEN CAMERISTICO

Lunedì 24 febbraio la titolata formazione israeliana s’immerge nei capolavori per quartetto d’archi di Beethoven nell’ambito delle celebrazioni per i 250 anni del musicista di Bonn. In programma il secondo “Razumovskij” in Mi minore e il Quartetto Op. 132 in La minore. Prima del concerto, nella sala del ridotto, c’è la guida all’ascolto di Cesare Galla.

Scarica i documenti:

Comunicato stampa (.doc)

Comunicato stampa (.pdf)

ELIO PORTA IN SCENA IL TEATRO MUSICALE DI BRECHT-WEILL

Lunedì 10 febbraio torna al Comunale di Vicenza l’eclettico Stefano Belisari (in arte Elio) con uno spettacolo incentrato sull’Opera da tre soldi e altri successi del binomio Bertold Brecht-Kurt Weill. Lo accompagnano sul palco I Fiati Associati, ensemble formato da cinque strumentisti “classici” presi a prestito da alcune fra le migliori orchestre sinfoniche italiane. Biglietti esauriti.

Scarica i documenti:

Comunicato stampa (.doc)

Comunicato stampa (.pdf)

IL VIOLONCELLO DI SOLLIMA PER LA GIORNATA DELLA MEMORIA

Lunedì 27 gennaio al Teatro Comunale di Vicenza il celebre violoncellista palermitano suona per la Società del Quartetto. Recital tutto costruito intorno alla Giornata della Memoria con brani della tradizione kletzmer e di autori appartenenti a varie epoche. In finale la “Lamentatio” dello stesso Sollima. Alle ore 20, nella sala del Ridotto, guida all’ascolto con Marco Bellano. Biglietti esauriti.

Scarica i documenti:

Comunicato stampa (.doc)

Comunicato stampa (.pdf)

GAMBA E LE 32 SONATE DI BEETHOVEN

Lunedì 20 gennaio al Comunale di Vicenza il pianista veronese affronta la sesta tappa del suo viaggio all’interno delle 32 Sonate di Beethoven. In programma l’Op. 14 n. 2 e le tre “sorelle” dell’Opus 31. Il 20 gennaio di 110 anni fa andava in scena il primo concerto della Società del Quartetto. Alle ore 20, nella sala del Ridotto, guida all’ascolto con Marco Bellano.

Scarica i documenti:

Comunicato stampa (.doc)

Comunicato stampa (.pdf)

THE KING'S SINGERS PER UN NATALE IN MUSICA

Lunedì 16 dicembre il mitico sestetto vocale inglese torna al Teatro Comunale di Vicenza su invito della Società del Quartetto. Programma interamente dedicato alle melodie natalizie dal Cinquecento ai giorni nostri. Nella seconda parte spazio alla tradizione popolare e alle improvvisazioni. Unica data nel Triveneto. Pochissimi i biglietti ancora disponibili.

Scarica i documenti:

Comunicato stampa (.doc)

Comunicato stampa (.pdf)

VIOLINO E PIANOFORTE: LA MUSICA DA CAMERA DI BEETHOVEN

Lunedì 2 dicembre al Teatro Comunale di Vicenza la Società del Quartetto propone un primo omaggio a Beethoven nella stagione che ne celebra i 250 anni dalla nascita. La violinista tedesca Isabelle Faust e il pianista Alexander Melnikov eseguono le tre Sonate Op. 30. Prima del concerto, al “ridotto”, introduzione all’ascolto a cura di Marco Bellano.

Scarica i documenti:

Comunicato stampa (.doc)

Comunicato stampa (.pdf)

SPIRA MIRABILIS: “SOGNI D'INVERNO” AL TEATRO COMUNALE

Domenica 24 novembre torna al Teatro Comunale di Vicenza, su invito della Società del Quartetto, un ensemble orchestrale unico nel panorama internazionale. “Spira Mirabilis”, collettivo di musicisti che rifiuta l’etichetta di “orchestra”, presenta la Prima Sinfonia dell’autore russo. Prima del concerto, al “ridotto”, guida all’ascolto curata da alcuni musicisti del gruppo.

Scarica i documenti:

Comunicato stampa (.doc)

Comunicato stampa (.pdf)

VOCI OLIMPICHE: ECCO I NOMI DEI VINCITORI

Al termine di un’intensa settimana di audizioni al Teatro Olimpico di Vicenza, la giuria internazionale di Voci Olimpiche ha decretato i vincitori del concorso. I ruoli dell’Alcina di Händel vanno a tre cantanti italiani, due sudamericani, un tedesco e un russo. Assegnati anche quattro premi speciali. L’opera andrà in scena nel teatro palladiano il 19 e 21 aprile 2020 con la regia di Regazzo.

Scarica i documenti:

Comunicato stampa (.doc)

Comunicato stampa (.pdf)

VOCI OLIMPICHE: IN ATTESA DEL GRAN FINALE

Al Teatro Olimpico di Vicenza è in pieno svolgimento la fase centrale del concorso per voci barocche ideato da Andrea Marcon. Oltre 200 candidati da tutto il mondo si contendono i ruoli dell’Alcina di Händel che sarà in scena ad aprile nel teatro palladiano. Giovedì 7 la finalissima del concorso, presentata da Valentina Lo Surdo, sarà aperta al pubblico.

Scarica i documenti:

Comunicato stampa (.doc)

Comunicato stampa (.pdf)